Ti è mai capitato di trovarti in un paese straniero e avere bisogno di andare in farmacia ma avere difficoltà a comunicare le tue necessità? Sia in Europa che in altri continenti a volte non è facile riuscire a spiegarci e assumere farmaci sbagliati è un grande rischio per la nostra salute.

Anche se per alcuni farmaci il nome è uguale ovunque, per la maggior parte non è così e poi i distributori possono cambiare da paese a paese. Conoscere il principio attivo e la categoria farmacologica è essenziale soprattutto se assumi farmaci abitualmente.

Con l’aiuto dei nostri farmacisti abbiamo scritto poche righe di consigli su questo tema così  potrai prepararti bene per il tuo prossimo viaggio – sarai sicuramente più tranquillo:

Prima del viaggio – Prevenzione
  • Se prendi un farmaco quotidianamente, cerca per il suo principio attivo scritto sulla confezione esterna e scrivilo sul telefono/agenda che porti sempre con te;
  • Metti in valigia il Kit Pronto Soccorso da LloydsFarmacia – ideale per i viaggi, perfetto in automobile, utilissimo in casa. Un kit compatto per ogni evenienza;
  • Stampa il Kit Viaggiatore LloydsFarmacia e fai il check-in di farmaci essenziali per i viaggi.
Durante il viaggio – Azione
  • Scarica l’App Trova la Mia Medicina che in pochi click ti permette di trovare il nome corrispondente dei tuoi farmaci nel paese in cui ti trovi;
  • In caso di bisogno riferisci al farmacista il nome del principio attivo del farmaco invece del nome di marca (esempio: Paracetamolo);
  • Per i farmaci generici: i farmaci generici ormai sono una realtà consolidata in tutto il mondo; il loro utilizzo è ormai superiore a quello dei relative. Se il principio attivo è lo stesso puoi stare tranquillo.
Dopo il viaggio – diario di bordo
  • Fai un piccolo report su tutte le esperienze avute all’estero con i farmaci così nei viaggi futuri sarai più consapevole ed avrai imparato il nome dei tuoi farmaci equivalenti.

Buon viaggio!

Hai già la nostra app? Clicca ed entra subito nel mondo dei servizi di LloydsFarmacia!