La tinta a casa senza paura di sbagliare

Il capello non è stato avvertito né allenato alla pazienza per decreto, perciò continua il suo percorso senza curarsi degli eventi. 

Normalmente, la crescita è di circa 1-2,5 cm al mese e per tutte significa una capigliatura arlecchino. Siamo d’accordo che la ricrescita non sia il problema più grosso di questi due mesi di eremitaggio forzato, ma la “testa a posto” può rappresentare un bel momento di benessere e cura di sé per rasserenare le giornate.

  • Scegliamo un colore affine alla nostra base, tenendo presente che le tinte fai da te sono un po’ diverse da quelle del parrucchiere per concentrazione di pigmento e attivo ossidante.
  • Per le più sensibili, una colorazione senza ammoniaca, resorcina e nichel è preferibile; per chi soffre di dermatiti e/o allergie è consigliabile fare una prova sull’avambraccio 48 ore prima.
  • Attenzione ai biondi biondissimi che, anche se possono attirare, sono terribilmente difficili da dosare per evitare sfumature verdi o tonalità giallastre su bianco spento.

Consiglio motivazionale: l’importante è partecipare! Almeno ci saremo divertite per un paio d’ore. 

METTERSI LE MANI NEI CAPELLI

La sera prima di affrontare la sfida della tinta casalinga, prepariamo la capigliatura con un bel bagno d’olio. Un olio per capelli nutriente che renda la fibra morbida e, al tempo stesso, la cute protetta, va distribuito uniformemente su tutta la capigliatura con l’aiuto di un pettine a denti larghi. Completiamo l’operazione con un asciugamano caldo da lasciare in posa per almeno 30 minuti.

Siamo pronte per il risciacquo, asciughiamo e per stasera siamo a posto.

 LA TINTA FAI DA TE

Prima di cominciare, predisponiamo il materiale: guanti, un pennello piatto e largo (se la tinta non ha un beccuccio dosatore), un pettine a denti larghi, una mantellina o asciugamano per non tingere anche i vestiti, una crema barriera per proteggere la pelle.

Spalmiamo la crema protettiva per 1 cm dall’attaccatura del capello, in questo modo quando “spennelleremo” la tinta non infastidirà la cute libera di fronte, lati del viso e collo.

Le tinte casalinghe hanno una pigmentazione ricca e vanno tenute in posa secondo istruzioni da leggere attentamente prima di cominciare. 

Ok. Infiliamo i guanti!

Suddividiamo le ciocche con il pettine e passiamo il pennello con precisione dalle radici a circa quattro dita verso le punte. Una riga centrale e tre ciocche laterali per parte per non perdersi neanche un minimo bagliore argenteo.

 Partiamo con una dose minima, ad aggiungere si fa sempre in tempo.

Sui lati, individuiamo tre ciocche e partiamo da quella più bassa sull’orecchio, poi centrale e infine la superiore verso la sommità del capo. Prima la mano debole, ovvero il lato che viene più difficile, che sia la destra o la sinistra, e poi la mano forte.

Una volta coperta di colore omogeneo la parte davanti, è il momento di attaccare il retroMettiamoci con lo specchio grande dietro e lo specchio piccolo davanti per dirigere le operazioni con cura e maestria.

A questo punto, dovremmo aver finito la distribuzione. Controlliamo di aver passato il pennello su tutte le ciocche e aggiungiamo dove serve.

Pettiniamo tutta la capigliatura per uniformare e lasciamo in posa secondo il tempo indicato sulla confezione, in ogni caso non meno di 30 minuti.

Risciacquare con cura, con i guanti, con uno shampoo per capelli colorati e lasciare in posa la maschera nutriente per fissare il tutto.

Piega e voilà: capelli bianchi addio. 

Ricordiamo che la pratica rende perfetti, ma la mano del parrucchiere è insostituibile e speriamo di poter varcare presto la soglia del salone per una rilassante seduta di coccole professionali in sicurezza.

RENE FURTERER 5 Sens Olio Secco Corpo E Capelli

Apporta nutrimento e protezione alla capigliatura per capelli morbidi e brillanti.

NUXE Huile Prodigieuse

Olio secco multifunzione ideale per prendersi cura del proprio viso, corpo e capelli in ogni momento dell’anno.

PHYTO Phytomillesime Capelli Colorati Spray

Senza risciaquo, questo trattamento protegge e idrata i capelli colorati, con meches, per una chioma sublime.

PHYTO Phytocitrus Shampoo

Phytocitrus è uno shampoo ideale per rivelare la luminosità e la vitalità dei capelli colorati e con mèches.

PHYTO Phyto Joba Shampoo

Deterge delicatamente il cuoio capelluto e idrata i capelli secchi donando morbidezza e luminosità.

PHYTO RE30 Siero Anti-Grigio

Phyto RE30 è il nuovo trattamento per capelli anti-grigio in grado di ripigmentare i capelli dalla radice in modo naturale donando forza e levigatezza.

BIONIKE Shine on Castano Scuro 3

Tintura permanente ai fitosteroli e proteine vegetali, studiata per offrire una colorazione alto-performante rispettando i capelli e il cuoio capelluto.

BIONIKE Shine on Castano Chiaro 5

Tintura permanente ai fitosteroli e proteine vegetali, studiata per offrire una colorazione alto-performante rispettando i capelli e il cuoio capelluto.

BIONIKE Shine on Biondo Dorato 7.3

Tintura permanente ai fitosteroli e proteine vegetali, studiata per offrire una colorazione alto-performante rispettando i capelli e il cuoio capelluto.
Hai già la nostra app? Clicca ed entra subito nel mondo dei servizi di LloydsFarmacia!