Tre sono le cose che l’uomo attento al suo aspetto cerca di curare al meglio: capelli, barba e pelle del viso. Se per la donna è naturale come comprare il pane, l’uomo che osserva gli scaffali di dermocosmesi in farmacia si sente in imbarazzo e tende a chiedere consigli al banco sottovoce.

C’è un narcisista patologico di fronte al camice bianco o solo un uomo con un fisiologico bisogno di benessere? Un aspetto curato appaga sempre, soprattutto ci rende molto più sicuri di noi. E questo non può che avere effetti positivi sulla sfera sociale, sentimentale, sul lavoro e quindi sulla nostra salute.

Per cui, caro uomo: non essere timido. C’è un farmacista pronto ad aiutare a prenderti cura del tuo viso per essere sempre al TOP! 

CAPELLI

Sansone perdeva la forza, il ragazzo di oggi il buon umore.

Nella maggior parte dei casi, la caduta dei capelli nell’uomo è causata da una reazione dei bulbi piliferi ad un particolare ormone, il DHT (diidrotestosterone, derivato dal testosterone), a cui rispondono atrofizzandosi. Non succede in tutti perché questa sensibilità dei bulbi cambia da un individuo all’altro e non perché ci siano uomini con più DHT. Quindi, spiacente, sentirsi più virili non è una buona scusa per non curarsi dei capelli che cadono.

Esistono farmaci in grado di ridurre i livelli di DHT nel sangue (la loro prescrizione è prerogativa del medico specialista in dermatologia). Sicuramente sono molto efficaci ma non sono privi di effetti collaterali. E’ anche vero, però, che è possibile intervenire già in farmacia con integratori, lozioni e shampoo che aiutano i capelli a crescere più rapidamente e con uno spessore maggiore. Questi trattamenti non si sostituiscono alle cure del medico, né prevengono la caduta patologica, ma sostengono la crescita fisiologica del capello.

Integratori

Capelli e integrazione

I tuoi capelli hanno bisogno di nutrienti che, attraverso il sangue, devono raggiungere il bulbo pilifero.

Un’alimentazione corretta, sempre più difficile da seguire al giorno d’oggi, dovrebbe essere sufficiente a garantirne il fabbisogno giornaliero, ma può risultare più efficace la somministrazione giornaliera di compresse. Possono contenere tutto ciò che serve al bulbo sofferente per produrre cheratina e collagene: la “stoffa” dei tuoi capelli. Sono proteine che per essere prodotte hanno bisogno di amminoacidi, antiossidanti, energia metabolica e di un buon microcircolo che permetta al sangue di portare tali sostanze.

Ecco perché gli integratori a base di amminoacidi solforati (come la metionina), vitamine B, vitamina C, zinco, arginina e specifici estratti vegetali, permettono ai tuoi capelli di crescere più rapidamente e più spessi.

Ti consigliamo di assumerli per almeno 3 mesi. Questa è la durata del fisiologico ciclo di vita del capello che si articola in tre fasi: nascita e crescita (anagen), arresto della crescita (catagen) e fase in cui il bulbo inizia a perdere l’ancoraggio al cuoio (telogen). In quest’ultima fase, una certa trazione può far cadere il capello, lasciando spazio ad uno nuovo.

I singoli capelli non sono sincronizzati tutti sulla stessa fase e quindi non li perdiamo tutti insieme, come accade invece durante la muta di molti altri animali. Per questo motivo, un ciclo di integrazione dura tanto e consigliamo di ripeterlo più volte l’anno. Soprattutto ai cambi di stagione e durante particolari periodi di stress a cui l’organismo reagisce risparmiando energie su ciò che considera più superfluo, come i capelli.

Lozioni

CAPELLI E LOZIONI

Se l’intervento “dall’interno” con gli integratori è sempre prioritario, l’aggiunta “dall’esterno” di particolari sostanze non può che rendere più produttivo il lavoro dei poveri bulbi in sofferenza.

Esistono in commercio lozioni che contengono attivi naturali frutto della ricerca dei migliori laboratori per diversi scopi. Alcuni agiscono dilatando i vasi del cuoio capelluto che portano sangue ai bulbi. Questo permette al capello di approvvigionarsi dei nutrienti di cui ha bisogno.

Altre sostanze sono in grado di rendere meno rigide le fibre di collagene che circondano i bulbi evitando che questi possano “soffocare” e favorendo il loro ancoraggio al cuoio. Dopo un trattamento d’urto che prevede l’applicazione di 1 fiala al giorno, si può proseguire con una fase di mantenimento che prevede l’uso di 3 fiale a settimana.

VISO

La funzione della pelle è quella di proteggerci dal mondo esterno. Per questo dobbiamo noi stessi proteggerla dalle continue aggressioni affinché possa svolgere al meglio il suo lavoro.

La pelle del viso è costantemente esposta ad intemperie, smog, sole, freddo e microbi per tutto l’anno. Capiamo quindi quanto sia importante curarla per prevenire la comparsa di macchie, pelle secca o arrossata, rughe e anche lesioni patologiche importanti.

Negli ultimi anni, nell’uomo è cresciuta la consapevolezza dell’importanza di usare creme per la cura del viso. Tuttavia, resta il problema della costanza e si finisce per abbandonare la routine giornaliera. Eppure, puoi vedere quei pochi minuti passati davanti allo specchio non come un sacrificio, ma come una coccola che regali ogni giorno a te stesso per sentirti sempre più bello e felice.

BARBA

C’è chi la ama lunga, chi incolta e chi preferisce l’ordine alla moda hipster degli ultimi anni e quindi continua a radersi con affascinante nostalgia. Per ogni lunghezza c’è un trattamento adatto.

Tu che ami la rasatura ti sarai scontrato spesso con il problema dell’irritazione cutanea. Per questo è fondamentale preparare la barba al filo del rasoio utilizzando specifiche schiume, creme o gel. Questi prodotti contengono olii vegetali che hanno la funzione di rendere il pelo più morbido. Alcuni contengono polimeri che prevengono i micro tagli o sostanze antibatteriche (come ioni d’argento) indicati per chi ha una pelle più sensibile a sviluppare dermatiti post rasatura. Soprattutto per questi ultimi, dopo la rasatura è fondamentale utilizzare un balsamo riparatore. Possono contenere sostanze come l’acqua termale e il calcio che hanno proprietà lenitive e rigeneranti

Z

Barba Lunga

Un consiglio per chi ama portare la barba un po’ lunga: i sieri a base di acido ialuronico. Si assorbono molto rapidamente e possono essere applicati anche sulla barba incolta, permettendo alla pelle sottostante di non seccarsi. Può essere una buona soluzione per chi ama il fascino della barbetta ma, soprattutto all’inizio della crescita, lamenta un fastidioso prurito accompagnato dalla formazione di piccole squame.

Invece, per chi ama la barba lunga e folta è importante sottolineare che vi si possono accumulare cellule morte e batteri che possono scatenare infezioni e cattivo odore. Quindi, è importante lavarla due o tre volte a settimana con detergenti specifici a base di tensioattivi naturali poco schiumogeni che puliscono e igienizzano la barba lasciandola fresca, morbida e profumata.

VICHY Dercos Aminexil Uomo 21 Fiale

 Trattamento 5 azioni sul cuoio capelluto: ancoraggio, microcircolazione, resistenza, equilibrio, forza. 

DUCRAY Neoptide Lozione Anticaduta Uomo

Ducray offre agli uomini la prima lozione uomo con attivi efficaci sui fattori responsabili della caduta dei capelli cronica, già dai primi segnali.

VICHY Dercos Aminexil Uomo Shampoo

Shampoo energizzante per capelli più spessi, densi e forti. Complemento trattamento anticaduta. 

LA ROCHE-POSAY Redermic R Contorno Occhi

Concentrato dermatologico anti-età – intensivo. Leviga le rughe del contorno occhi. Attenua le occhiaie.

VICHY Homme Hydra Mag C+

Trattamento Idratante Anti-Fatica Viso e Occhi per uomo.

BIOSCALIN Physiogenina

Bioscalin Physiogenina è un integratore utile per contrastare la caduta fisiologica dei capelli e favorire la ricrescita.

PRORASO Pennello Da Barba Professionale

Pennello da barba professionale Proraso.

VICHY Homme Sensi-Baume Mineral

Balsamo dopobarba. Lenisce e idrata immediatamente la pelle.

WELEDA Lozione Barba

Prepara la pelle per la rasatura manuale o con rasoio elettrico.
Hai già la nostra app? Clicca ed entra subito nel mondo dei servizi di LloydsFarmacia!