Lo sapevi che si può preparare un dolce natalizio semplice, scenografico, senza lattosio e leggero, usando il succo d’arancia e l’acqua a posto del latte… e l’olio invece che il burro?

Ebbene sì, oggi scopriremo la ricetta di quello che gli inglesi chiamano Christmas Bundt Cake, cioè il ciambellone di Natale dalla forma tipica dei dolci del Nord perché preparata nel tipico stampo chiamato appunto “bundt”. Se non lo possiedi puoi comunque usare un qualsiasi stampo per dolci della forma che preferisci e osare con delle decorazioni natalizie.

La base del dolce è l’acqua, arricchita con mandorle, scorza di arancia tritata e le spezie tipiche dei dolci natalizi come la cannella e lo zenzero. Che tu decida di metterla a tavola, magari come centrotavola, o di regalarla il successo e lo stupore saranno assicurati!

per saperne di più...
Lo zenzero (Zingiber officinalis) è una pianta erbacea, la cui radice viene utilizzata in cucina e in fitoterapia per le sue proprietà, che si devono alla presenza dei gingeroli. A queste sostanze si devono le capacità antinfiammatoria, antibatterica e quella di facilitare la digestione. Inoltre, lo zenzero è un ottimo rimedio contro la nausea, anche gravidicae mal d’auto e mal di mare (cinetosi).

La cannella (Cinnamomun zeylanicum nota anche come cannella Ceylon) è una spezia dal profumo caratteristico ricavata dalla corteccia delle piante della Famiglia delle Lauraceae, largamente usata in cucina, soprattutto per i dolci. Possiede diverse proprietà: migliora la digestione e il gonfiore addominale, riduce gli attacchi di fame controllando la glicemia e previene le infezioni batteriche e fungine.

Ingredienti

Dolce natalizio Bundt Cake per uno stampo da 22-24 cm di diametro:

  • 3 uova
  • 150 g di farina 00
  • 100 g di mandorle intere senza buccia
  • 200 g di zucchero
  • 75 ml di succo d’arancia fresco
  • 50 ml d’acqua
  • una bustina di lievito per dolci (12 g)
  • 125 ml di olio di semi di arachidi
  • un pizzico di sale
  • cannella e zenzero in polvere a piacere
  • scorzette d’arancia candite tritate

Per la glassa:

  • un albume
  • 250 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di acqua

NOTA: per non incorrere nel rischio di contaminazioni legati all’uso di uova crude puoi utilizzare albumi pastorizzati che ormai sono reperibili in quasi tutti i supermercati.

Preparazione del dolce natalizio

Tosta per pochi minuti le mandorle in una padella e, quando saranno fredde, tritale finemente nel frullatore con 2 cucchiai di zucchero presi dal totale previsto dalla ricetta. Continua a frullare fino ad ottenere un composto farinoso.

In una ciotola, monta per circa 5 minuti le uova con lo zucchero fino a farle diventare spumose. Poi, versa poco olio alla volta, l’acqua e il succo di arancia. Infine, aggiungi la farina precedentemente setacciata con il lievito, le spezie e le mandorle tritate.

Dopo aver mescolato il composto, versalo nello stampo imburrato e infarinato e cospargi la superficie con le scorzette d’arancia. Cuoci a forno preriscaldato a 180°C per circa 40 minuti, facendo sempre la prova finale con lo stecchino che deve uscire asciutto. Fai raffreddare il tuo Bundt Cake e poi procedi alla decorazione di questo dolce natalizio.

Preparazione della ghiaccia reale
In una ciotola mescola lo zucchero a velo con l’albume e 2 cucchiai di acqua, mescola bene con le fruste fino ad ottenere una glassa lucida. Se ti piace il gusto del limone puoi sostituire l’acqua col succo di limone filtrato o aggiungerne qualche goccia.

Decorazione

Decora la torta con la ghiaccia. Appoggia il dolce sopra una gratella e aiutandoti con un cucchiaio fai colare la glassa cercando di coprire in modo uniforme la superficie. Poi dai spazio alla fantasia: qualche rametto di pino, dei fichi secchi e ribes oppure datteri, noci, cannella in bastoncini e mandorle a lamelle.

Vuoi stupire i tuoi ospiti con un tocco raffinato? Decora l’intera superficie con i lamponi brinati. Per prepararli basta spennellare la frutta precedentemente lavata e asciugata con un albume sbattuto e poi cospargerla di zucchero. Lasciala asciugare su una gratella in un luogo asciutto e fresco e poi utilizzala nella decorazione.

Ora non resta che spolverare la torta con lo zucchero a velo e perché no rivestire i bordi con un nastro rosso e un mazzetto di vischio: il tuo dolce natalizio è pronto per riscaldare il cuore di chi lo riceverà!
Hai già la nostra app? Clicca ed entra subito nel mondo dei servizi di LloydsFarmacia!