Lo sport è una attività essenziale per il benessere del corpo, aiuta a mantenerti in salute e a scaricare lo stress. Spesso però, accade che la pigrizia o la mancanza di tempo disincentivino a praticarlo. È la gestione dei capelli, soprattutto in piscina, che scoraggia maggiormente. Tuttavia, qualsiasi attività fisica tende a far apparire i capelli spenti e stressati a causa dei lavaggi frequenti. Sport e cura dei capelli sembra quindi un connubio impossibile e invece ci sono alcuni accorgimenti che possono aiutarti a mantenere una chioma sana .

5 SUGGERIMENTI PER gestire sport e cura dei capelli
  1. Dopo lo sport, lavare i capelli per rimuovere le impurità (e il cloro se vai in piscina) è fondamentale. Meglio farlo subito e con detergenti delicati. Una o due volte alla settimana puoi ovviare usando lo shampoo secco che ti consente una pulizia veloce e anche, per esempio, di poter usufruire della pausa pranzo per poi rientrare al lavoro velocemente!
  2. Opta per formulazioni di shampoo non aggressive, a ph fisiologico, distribuite nella giusta quantità e usa sempre il balsamo, così districarli sarà più rapido e semplice.
  3. L’effetto “crespo” è il nemico numero 1. Se capita anche a te, applica dei trattamenti senza risciacquo mirati, prima di procedere all’asciugatura. Bastano poche gocce o 2-3 spruzzate dirette a seconda del tipo di prodotto scelto e distribuite sui capelli in modo omogeneo, per eliminare il fastidioso effetto crespo.
  4. E’ importante raccogliere sempre i capelli. Tieni i capelli lontani dal viso e soprattutto dalla fronte raccogliendoli con una coda, uno chignon o usando una fascia. Utilizza elastici morbidi e fasce di spugna.
  5. In piscina: un ottimo escamotage è bagnare leggermente i capelli con acqua dolce prima di immergersi e distribuire sulle lunghezze un olio nutritivo come olio di argan o di lino. In questo modo i capelli subiranno molto meno i danni prodotti dal cloro e le fibre saranno meno esposte all’apertura delle scaglie. Gli amanti del nuoto sanno che le cuffie in lattice tendono a rovinare i capelli ma è sufficiente legare bene i capelli e indossare sotto una cuffia di stoffa come protezione.
Un trattamento specifico in base al tipo di capello:
Capelli colorati o con mèches

Soprattutto se vai in piscina utilizza sempre prodotti specifici capaci di mantenere la brillantezza del colore. Il cloro, come pure il sole e la salsedine, tendono a spegnere la brillantezza delle colorazioni. Puoi ovviare applicando una maschera sulle lunghezze prima di mettere la cuffia, così i capelli saranno sia nutriti che avvolti e protetti. Sai che i prodotti a base di melograno aiutano proprio a mantenere vivo e prolungare la durata del colore?

Capelli Ricci

Utilizza prodotti specifici che definiscono i ricci eliminando l’effetto crespo. Applica una noce di prodotto ciocca per ciocca, lascia assorbire e poi asciuga sempre i capelli con il diffusore.

Capelli grassi

Una volta a settimana purifica la cute del cuoio capelluto con uno scrub o con un massaggio a base di olii essenziali purificanti come ad esempio limone, melaleuca e salvia officinalis. Utilizza detergenti delicati e specifici cercando di non lavare i capelli più di 2 volte a settimana. Prima di procedere all’asciugatura vaporizza uno spray volumizzante. Il sebo che tanto temiamo però è anche un fattore protettivo, evita di lavare i capelli nelle 24 ore precedenti all’attività sportiva,  soprattutto in piscina sarà un valido alleato per ridurre i danni prodotti dal cloro.

Capelli secchi

Una o due volte alla settimana utilizza la maschera, il cui potere nutritivo è sicuramente maggiore del balsamo. Le maschere agli estratti di avena, burro di mango e jojoba sono particolarmente idratanti, la magnolia dona anche luminosità e brillantezza se risultano anche opachi e spenti. Quando vai di fretta, al posto della maschera, puoi usare sulle lunghezze una noce di crema di idratante senza risciacquo. Senza aspettare tempi di posa, pettina velocemente e via, i capelli sono perfettamente idratati!

Per qualsiasi tipo di capello, vale il protocollo di alternare il trattamento specifico ad uno delicato così da non alterare troppo il film idro lipidico della cute. Metti in borsa i prodotti giusti e non rinunciare ai tanti vantaggi che lo sport offre! Sia in piscina che in palestra o all’aria aperta puoi conciliare lo sport e la cura dei capelli.

Phyto 7 Capelli Crema Idratante

Phyto 7 è una crema idratante da giorno ideale per i capelli secchi. Contiene gli estratti di 7 piante selezionate per le loro virtù idratanti e rigeneranti.

DUCRAY Shampoo Extra Delicato

Shampoo ad uso frequente per tutta la famiglia. Delicato, neutro, non aggressivo.

PHYTO Phytopolléine Elixir Rivitalizzante

Phytopolléine è un siero pre-shampoo stimolante e riequilibrante per tutti i tipi di cuoio capelluto. Svolge una funzione di rivitalizzazione e di riequilibro, stimola la microcircolazione della cute.

Phyto Capelli Unghie

Integratore alimentare ideale per donare forza e vitalità a capelli e unghie, con due sole capsule al giorno.

KLORANE Balsamo Dopo Shampoo Melograno

Balsamo dopo shampoo al melograno. Dona brillantezza al colore. Fissa, protegge e prolunga il colore.

MIGLIOCRES Integratore

Integratore alimentare in capsule agli estratti di miglio e ortica per prevenire la caduta dei capelli.

DERCOS Maschera Ristrutturante

DERCOS – Nutri Protein Maschera Ristrutturante per capelli secchi, crespi o sfibrati. Con olio di pracaxi nutriente, crusca di quinoa, con filtro UV. E’ la maschera adatta a chi vuole nutrire a fondo i capelli sfibrati e danneggiati

KLORANE Shampoo Secco

Dal 1971 lo shampoo secco Klorane dona freschezza e leggerezza alla capigliatura grazie ad un’associazione unica di latte d’avena, dalle proprietà addolcenti e protettive, e di polveri micronizzate dalle proprietà altamente assorbenti.

PHYTO Phytovolume Trattamento Spray

Phytovolume Actif è un trattamento spray ideato per aumentare il volume di capelli sottili. Dona vitalità alla fibra capillare e preserva la tenuta della pettinatura.