Con l’arrivo delle feste si inizia anche a pensare al menù e agli antipasti per il capodanno che daranno il via all’immancabile cenone! Spesso si cercano ricette non troppo elaborate ma gustose e magari non eccessivamente pesanti.

Cosa c’è di più allettante e scenografico che allestire una tavola colorata da sfiziosi antipasti monoporzione? I cosiddetti finger food, infatti, sono perfetti per un aperitivo – in piedi o seduti – e facili da preparare.

Ti proponiamo diversi antipasti sfiziosi e leggeri, da proporre ai nostri ospiti ma anche per delle serate con gli amici durante il periodo delle feste.

1. Mini crostini con patè di funghi

Crostini con paté di funghi

Ingredienti:

  • 500 gr di funghi champignon
  • 100 gr di formaggio fresco (tipo certosa)
  • 1 spicchio d’aglio
  • un filo di olio extravergine di oliva
  • prezzemolo q.b.
  • pane in cassetta integrale

Pulite bene i funghi e tagliateli a fettine, versateli dentro una padella con l’olio, l’aglio e aggiungete il sale, fateli saltare e cuoceteli per qualche minuto, l’acqua deve completamente evaporare. Versateli nel mixer e frullateli insieme a un ciuffo di prezzemolo e da ultimo al formaggio. Spalmate il paté su piccoli crostini caldi, per una presentazione scenografica potete ritagliare il pane in cassetta con una formina a forma di stella.

 

2. Tartufi salati con melagrana

Ingredienti:

  • 400 grammi di ricotta
  • 50 g mandorle pelate
  • sale e pepe
  • 2 cucchiai parmigiano
  • erba cipollina o erbe aromatiche a piacere
  • chicchi di melagrana

Tostate le mandorle in forno a 180 gradi per 5-6 minuti e poi tritatele finemente, mescolatele con lo yogurt, il parmigiano, il formaggio, sale, pepe e trito di erba cipollina. Una volta ottenuto il composto ponetelo in frigo per circa un ora e poi create delle palline, infine rotolarle nei chicchi di melograno schiacciando leggermente per farle aderire. Conservatele in frigo prima di servirle.

3. Ciotoline con crema di burrata, alici e pomodori secchi

Un finger food semplice e veloce da preparare, ma davvero delizioso e scenografico.

Ingredienti:

  • 10 alici sott’olio
  • 150 gr. burrata
  • 8 pomodori secchi
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Prezzemolo q.b.

Ponete la burrata nel mixer ( o con un frullatore a immersione) e frullatela leggermente. Distribuite la crema di burrata in piccole ciotole, aggiungete un’alice arrotolata e metà pomodoro secco.

Per un tocco in più? Preparate un’emulsione con olio e prezzemolo e cospargete per dare più colore ai vostri finger food.

4. Zuppa di ceci con vongole veraci

Gluten free

Spesso la cena della Vigilia si prepara a base di pesce e questa zuppa che unisce i ceci alle vongole sarà un perfetto e insolito antipasto, che può essere servito in piccole ciotole.

Ingredienti: 

  • 250 g di ceci (già lessati)
  • 250 g di vongole veraci (già spurgate)
  • 1 patata lessa
  • 1 spicchio d’aglio
  • qualche rametto di prezzemolo
  • 2 bicchieri di brodo di pesce
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale e pepe q.b.

Versa le vongole in una pentola con olio e aglio, sfumale col vino bianco e lascia che si aprano. Poi procedi a sgusciarle e tienile da parte. Nella stessa pentola dove è rimasta l’acqua fuoriuscita dalle vongole unisci i ceci, la patata e il brodo di pesce e fai insaporire per circa 5 minuti.

Unisci le vongole sgusciate, tenendo da parte le più grandi per decorare unitamente a un filo di olio a crudo e un rametto di prezzemolo.

5. Datteri con caprino e miele

Gluten free

Questo è davvero un finger food che si può preparare in pochissimi minuti e all’ultimo secondo, ma non temere perché sarà comunque di grande effetto, sia al palato che alla vista.  

Ingredienti:

  • datteri grandi
  • formaggio molle di capra o erborinato
  • timo e miele

Niente di più semplice! Basta aprire i datteri e farcirli con un pezzetto di formaggio. Una volta disposti nel vassoio o nel piatto da portata, non ti resta che irrorarli con un filo di miele e del timo.

Per un’idea in più: servi singolarmente i datteri in piccoli pirottini di carta e, se vuoi arricchirli con un gusto particolare, all’interno metti una noce di tipo pecan!

Chi l’ha detto che l’antipasto non possa essere buono ma anche leggero? Questa è un’idea per un finger food tutto vegetale ma saporito e gustoso.

6. Guacamole e crudités

Gluten Free

Questo antipasto vegetariano risulterà leggero, appetitoso e ricco di vitamine.

Prendi 1 avocado maturo, 1 peperoncino, 1 pomodoro e mezzo scalogno. Aggiungi il succo di un lime, 1 cucchiaio di olio, sale, pepe e un cucchiaino di coriandolo tritato (facoltativo).
Frulla tutti gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea…il tuo guacamole è pronto!

Un’idea per servirla? Riempi dei bicchierini di vetro da liquore con la salsa e  dei bastoncini di verdure crude come carote, sedano e finocchi. Tagliali in forma regolare e di uguale misura, poi posizionali in verticale dentro i bicchierini con in fondo la salsa. Così i finger food saranno ancora più scenografici e colorati.

7. Tartine al salmone con crema allo yogurt greco

Il salmone affumicato è spesso un alimento irrinunciabile per la cena della Vigilia, oggi ti proponiamo di servirlo in piccoli canapè con una vellutata mousse allo yogurt greco e delle foglioline di aneto.

Ingredienti (per 8 tartine):

  • 4 fette di pane nero
  • 100 gr di yogurt greco
  • 100 gr di ricotta mista
  • 80 gr di salmone affumicato
  • prezzemolo
  • aneto
  • bacche di pepe rosa in salamoia
  • olio evo
  • sale q.b.

Ritaglia le fettine di pane aiutandoti con uno stampino o coppa pasta. Mescola lo yogurt greco con la ricotta fino a farlo diventare un composto aerato e spumoso. Unisci il sale, un cucchiaino di prezzemolo tritato molto finemente e versa il composto in ogni tartina.

Disponi sopra una piccola fetta di salmone semplicemente arrotolata su se stessa come una rosa. Cospargi ogni tartina con qualche bacca di pepe rosa, utilizzando quello in salamoia il sapore sarà più delicato. In ultimo aggiungi un filo di olio a crudo e un rametto di aneto.

8. FINGER FOOD PER BAMBINI E ADULTI: Pizzette di polenta 

Gluten free

Per evitare le solite pizzette ma proporre un piatto gradito anche ai bambini prendi 500 g di polenta già pronta e soda, tagliala a fettine sottili. Con l’aiuto di una taglia biscotti, magari a forma di stella o albero di natale, ritaglia la polenta in circa 12 formine e disponila su una teglia ricoperta di carta da forno.

Passa in forno a 200 gradi per 20 minuti e negli ultimi 5 minuti aziona il grill e cospargi la superficie con del pomodoro a cubetti, dadini di scamorza, un filo d’olio e un pizzico di sale.

Con questa ricetta per le feste, puoi davvero tirare fuori la fantasia scegliendo il condimento che preferisci, sono ottime ad esempio con pomodoro alici e mozzarella o semplicemente con dello stracchino e un un trito di rucola.

Ora ci resta che augurarvi di trascorrere una magnifica serata!

Hai già la nostra app? Clicca ed entra subito nel mondo dei servizi di LloydsFarmacia!
scopri il mondo lloyds